In occasione del consiglio comunale del 29 giugno, è stato formalizzato un passaggio di consegne tra i consiglieri di Flumen: Sandro Zuccato passa il testimone a Alan Olivo.
“E’ stata una decisione che ho ponderato per qualche mese: i sempre più pressanti impegni personali e lavorativi non mi permettevano più di dedicare il giusto tempo all’attività istituzionale. Ho ritenuto, quindi, di fare un passo indietro e lasciare spazio ad Alan Olivo. Continuerò comunque a lavorare in Flumen, fuori dal consiglio comunale”.
Il nuovo consigliere del gruppo Flumen Alan Olivo, 25 anni di Cimpello, da ieri sera siede tra i banchi dell’opposizione: “Ringrazio Sandro Zuccato per l’opportunità, sono entusiasta di questa nuova avventura e lavorerò sodo per fare esperienza e dare il mio contributo a vantaggio dei cittadini fiumani”.

Il capogruppo di Flumen Michele Cieol: “In prima persona e a nome di tutto Flumen è doveroso un ringraziamento al consigliere Zuccato per il prezioso lavoro svolto. Un plauso per la responsabilità e la serietà nel prendere una decisione dolorosa, le dimissioni, sempre difficile ma che fa onore a Sandro, gesto a cui di rado si assiste in politica. Un caloroso in bocca al lupo ad Alan Olivo, che ho anche designato a partecipare ai lavori della commissione Urbanistica, Lavori Pubblici, Ambiente”.